ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 
 

02/07/2009

DOPING - Anche Lhtellerie positivo

Giovedì 2 luglio 2009 - Il 23enne Clément Lhôtellerie, (Vacansoleil) è stato trovato positivo alla metilesanamina, sostanza utilizzata come decongestionante delle vie respiratorie, in un controllo dello scorso 26 aprile al termine della Liegi-Bastogne-Liegi
Il giovane corridore francese si è difeso affermando di averla assunta in quanto componente di un medicinale a base di un olio essenziale di geranio per lenire il mal di gola.
"Sarà anche possibile, ma il team non ha nulla a che fare con questa vicenda - ha dichiarato Daan Luijkx, team manager della Vacansoleil - . Per noi un corridore non può utilizzare integratori alimentari, medicinali opppure oli senza l’autorizzazione scritta. Lhôtellerie doveva chiedere una prescrizione".
Lhôtellerie e il team hanno deciso di comune accordo la rescissione del contratto.
Domenica scorsa Lhôtellerie, ex specialista del cross, non aveva partecipato al campionato nazionale in Francia dov’era iscritto. L’anno scorso, quando gareggiava con la Skil Shimano, altra formazone olandese, Lhôtellerie si era piazzato 2° nella generale della Ruta del Sol, nella terza tappa della Parigi-Nizza e nella genarale a Dunkerque
Con la Skil Shimano contribuì al successo nella cronosquadre del Brixia-Tour. Alla Parigi-Nizza terminata all’11° posto fu il migliore scalatore. Undicesimo fu anche alla Freccia Vallone.
Professionista su strada dal 2006, il francese si è classificato 4° nella classifica generale del Tour de Limousin del 2007.