ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 
 

30/07/2009

DOPING - LUci riporta a 24 mesi la squalifica di Ricc. Potrebbe ancora ricorrera al Tas

Giovedì 30 luglio 2009 - Prosegue l'odissea in merito alla squalifica per doping inflitta a Riccardo Riccò. L'Uci ora ha deciso di allungare la squalifica di quattro mesi. Il modenese era stato trovato positivo al Cera durante il Tour de France del 2008 e squalificato dal Coni per 24 mesi. Successivamente lo stop era stato ridotto da 24 a 20 mesi dal Tas di Losanna lo scorso marzo. Il Cobra di Formigine in quell'occasione si era detto pentito e aveva affermato che avrebbe lavorato per tornare in forma per la Milano-Sanremo del prossimo anno che avrebbe disputato dopo lo “sconto” di pena.
Ora, con la decisione dell'Uci, la squalifica torna a 24 mesi e si concluderà il 17 luglio 2010.
Riccò aveva già annunciato il ritorno con i colori della Flaminia Bossini del team manager Roberto Marrone e può ancora ricorrere al Tas, contro le decisioni prese dall'Unione ciclistica internazionale.