ULTIM'ORA LUTTO - MORTO A 74 ANNI PATRICK SERCU
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 
 

30/06/2011

DOPING - Massaggiatore belga arrestato

Giovedì 30 giugno 2011 - Dopo l’ex professionista Win Vansevenant, l’autista dell’autobus vip della Omega-Pharma, un altro collaboratore di una squadra presente al Tour de France è sospettato di traffico di prodotti dopanti. Secondo Het Nieuwsblad, Sven Schoutteten, un 30enne belga che lavora saltuariamente per il team Bmc come massaggiatore, è stato arrestato lunedì. Nell’ottobre 2009 all'aeroporto di Bierset (Liegi) era stato intercettato un pacco contenente circa 200 dosi di Epo. Il belga ha ammesso il fatto, ma aveva sostenuto il prodotto era destinato al consumo personale per rilanciare la sua carriera ciclistica. Aveva lavorato per la Bmc al Giro della Toscana, ma non era prevista la sua presenza al Tour de France.