ULTIM'ORA LUTTO - MORTO A 74 ANNI PATRICK SERCU
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 
 

02/07/2011

DOPING - Vansevenant allontanato dalla'Omega team

Bruxelles (Belgio) - sabato 2 luglio 2011 - Un pacco con sostanze dopanti sequestrato all'aeroporto di Bruxelles, e l'Omega team licenzia un suo collaboratore. La borsa rinvenuta nello scalo belga e contenente prodotti vietati molto moderni era destinata a Wim Vansevenant, ex corridore professionista e attualmente collaboratore della squadra Omega Pharma, che doveva accompagnare gli ospiti vip della squadra al Tour de France: nel pacco, proveniente dall'Australia, i doganieri aeroportuali hanno trovato sostanze che sviluppano la massa muscolare e migliorano la resistenza degli atleti, il cui valore è stimabile in migliaia di euro. La giustizia belga ha aperto subito un'inchiesta affidata alla sezione doping.
Vansevenant avrebbe dichiarato che i prodotti erano per suo uso personale e non dovevano essere venduti a terzi o utilizzati per gli animali della sua fattoria. Il team Omega ha comunque subito preso le distanze dall'ex corridore, che doveva fare da autista al bus per gli ospiti della squadra durante il Tour al via sabato. «Il nostro team ha una buona immagine e vogliamo conservarla» ha spiegato il general manager, Geert Coeman, assicurando che l'ex ciclista è stato impiegato solo occasionalmente nel team. Dopo quanto avvenuto è ovvio che non guiderà il nostro pullman al Tour». «Tutto questo non ha nulla a che fare con il team, è un problema personale. Spero che si risolva tutto al più presto» ha aggiunto il direttore sportivo di Omega Pharma, Marc Sergeant. Vansevenant, 39 anni, ha chiuso con l'agonismo nel 2008.