ULTIM'ORA LUTTO - MORTO A 74 ANNI PATRICK SERCU
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 
 

11/07/2011

DOPING - Primo caso al Tour: Kolobnev positivo a un diuretico

Lunedì 11 luglio 2011 - Primo caso di doping al Tour de France 2011. Secondo quanto riporta L'Equipe, il russo Alexandr Kolobnev, 69° in classifica generale, è risultato positivo a un diuretico (idroclorotiazide) nella prima settimana della Grand Boucle. Si tratta di una sostanza che viene solitamente usata per mascherare l'uso di prodotti dopanti e che è assolutamente vietata. Dopo l'analisi effettuata dal laboratorio di Chatenay-Malabry, il corridore del team Katusha è stato escluso dalla corsa. Lo stesso si autosospende in base al regolamento Uci in attesa delle controanalisi. Al momento il management del team e il corridore non possono aggiungere altro perché non sono in possesso di ulteriori informazioni. Ricordiamo che il regolamento interno della Katusha prevede, oltre al licenziamento del corridore eventualmente non negativo ai controlli, il pagamento di cinque volte l’ammontare del compenso pattuito. Il presidente del gruppo sportivo Andrei Tchmil si è recato volontariamente insieme ai corridori Kolobnev e al suo compagno di stanza Silin in Gendarmeria per fare da interprete e ribadire l’estraneità della squadra ai fatti contestati.