ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 
 

13/11/2013

DOPING Mondiali Pontedera: tre cicloamatori positivi deferiti dalla Procura del Coni

Romamercoledì 13 novembre 2013 - L'Ufficio di Procura Antidoping ha disposto tre deferimenti alla Prima sezione del Tribunale Nazionale Antidoping. Questi i provvedimenti: Eliano Del Grande (tesserato Fci), positivo per la presenza di Eritropoietina ricombinante e Idrossi-Stanozololo (violazione dell'art. 2.1. del Codice Wada) in occasione del controllo antidoping, disposto dalla Commissione Ministeriale ex lege 376/2000, al termine della gara ciclistica "XIII Campionati Mondiali Amatori su Strada" svoltasi a Pontedera l'8 settembre 2013,

Sono stati chiesti 2 anni di squalifica; Stefano Del Carlo (tesserato Uisp) positivo per la presenza di 19-Norandrosterone e 19-Noretiocolanolone (violazione dell'art. 2.1. del Codice Wada), in occasione del controllo antidoping, disposto dalla Commissione Ministeriale ex lege 376/2000, al termine della gara ciclistica "XIII Campionati Mondiali Amatori su Strada" svoltasi a Pontedera l'8 settembre 2013

Infine sono stati chiesti 2 anni disqualifica; Thomas Roberto Cippitelli (soggetto non tesserato), sulla base degli atti trasmessi dalla Procura della Repubblica di Mantova (violazione dell'art. 2.2. del Codice Wada) è stata chiesta l'inibizione per 2 anni a tesserarsi e/o a rivestire in futuro cariche o incarichi in seno al Coni, alle Fsn, alle Dsa o agli Eps ovvero a frequentare in Italia gli impianti sportivi, gli spazi destinati agli atleti ed al personale addetto ovvero a prendere parte alle manifestazioni od eventi sportivi che si tengono sul territorio nazionale o sono organizzati dai predetti enti sportivi.