ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?

:: ultimo video :: archivio video ::
 

94 POPOLARISSIMA di Treviso - Classe 1.12
Domenica 15 marzo 2008 (ore 13:15) km 153,600


Radiocorsa on-line a cura di Massimo Bolognini e Massimiliano Pizzolato
realizzata in collaborazione con lo staff di RCE Radio Corsa Edelvigi

 
 

  
 

 

ORDINE D'ARRIVO Ufficiale

 

1° Elia VIVIANI (Marchiol Pasta Montegrappa Heraclia Site Liquigas)

km 153,600 in 3h26'21" media 44,662 km/h

2° Andrea Menapace (Moro Scott Bicycle Line Team Spercenigo)

3° Davide Cimolai (Marchiol Pasta Montegrappa Heraclia Site Liquigas)

4° Matteo Busato (F.Coppi Gazzera Videa Casinò di Venezia)

5° Marco Benfatto (Zalf Desirée Fior)

6° Andrea Piechele (Trevigiani Dynamon Spinazzè Fornaci Zuliani)

7° Rafael Andriato (Bra, idem)

8° Matteo Trentin (Moro Scott Bicycle Line Team Spercenigo)

9° Davide Bonomi (Mantovani Cycling Team Rovigo)

10° Alexander Serebryakov (Rus, Gruppo Lupi)

Iscritti 215, partiti 200.

 

 

 

E' il campione europeo della pista Elia Viviani a spuntarla!

Tris stagionale per il veronese di Oppeano dopo i centri di Paderno di Ponzano e Mareno di Piave.

Secondo e terzo posto per il trentino Andrea Menapace (Moro Scott) e Davide Cimolai (Marchiol), il trionfatore di Coppa San Geo e Balestra. 

A distanza di 12 mesi dal trionfo di Jacopo Guarnieri,  podio quasi completo per il vivaio Liquigas che rispende con il quinto successo stagionale alla bufera dell'ltima settimana

Media finale 44,666 km/h 

 

 Volata lanciataaa!
km 152,000

Ultimo km!! Finale spettacolare. Sprint a ranghi compatti

Una caduta però, avvenuta nella solita doppia curca all'ingresso dell'infinita retta d'arrivo, taglia dalla lotta al successo finale  due tra i favoriti al successo finale: Sacha Modolo (Zalf) e Filippo Baggio (Bottoli)

km 150,000
Grande controllo in testa, nessuno esce all'attacco
km 148,000
A Carità tutto da rifare! Gruppo ancora compatto
km 146,000
Attacco di Alessandro Stocco (Molino di Ferro Giorgione). Al passista diretto dall'ex professionista Endrio Leoni risponde quasi subito Matteo Bontorin (Zalf).
km 145,000
A Catena ranghi compatti!
km 143,000
Il lungo rettifilo della Postumia Romana non favorisce certo i finisseur
km 139,000

Alla rotatoria di Paderno di Ponzano situazione invariata.

Una settantina davanti, a 40" circa in 20 ad inseguire.

km 137,000

C'è qualcuno che prova ad anticipare il volatone finale.

Tra i più attivi Gorodnichev (Lupi), Ratto (De Nardi), Agostini (Molino di Ferro), ma l'azione è vana.

km 135,400
Ranghi compatti e velocità elevatissima a Povegliano
km 135,000
La Popolarissima rientra a Treviso con una settantina di corridori che compongono il gruppo di testa. A circa 40" un secondo plotone.
km 133,000
Tra Giavera e Cusignana in plotone di 22 unità è assorbito da circa 50 unità 
3^ ORA DI CORSA
Media generale 43,900 km/h
km 131,000
A Giavera Koren è riacciuffato mentre termina la discesa ed il tratto del Montello
km 129,000
In discesa prova la sortita Kristjian Koren (Palazzago)
km 128,000

Lungo la Dorsale del Montello termina l'avventura di Nicola Boem (Marchiol).

Davanti si ritrovano in 22 elementi. 

km 125,000

2° GPM  - Boem in solitudine scollina ed inizia la discesa. In seconda ruota Stefano Locatelli (De Nardi Bergamasca) e poi Federico Bonifetto (Ct Friluli).

I distacchi sono davvero minimi

km 124,000
Boem (Marchiol) prosegue nella sua azione solitaria verso il Gpm di S.Maria delle Vittorie.
km 122,000

Attacca Nicola Boem!

Lo inseguono Collodel, Koren, Modolo, Alberio, Santoro, Busato e Ferraro. 

km 121,000
Adesso sono Modolo e Alberio i più attivi mentre la strada sale sempre
km 120,000
Inizia la breve arrampicata. Koren e Ratto si fanno vedere davnati
km 118,000
Gruppo compatto ai piedi della Presa XV!!
km 115,000

Popolarissima sulla Strada Panoramica.

I cinque battistrada sono ormai nel mirino del gruppo.

km 113,000

A fine discesa i battistrada si ricompongono col gruppo a 12".

E' finito a terra Biolo (Caneva)

km 110,000
1° GPM - In località Ss Angeli Pirazzi scollina da solo con 18" su Manuele Baoro (Zalf) e Stefano Locatelli (De Nardi) che guidano i primi inseguitori.
km 108,000
Attacca Stefano Pirazzi che resta solo al comando. A 40 metri Felline, Tincani, Boaro e Locatelli
km 107,300
Inizia la Presa V e Andrea Zanin (Pressix) perde conttatto dai compagni d'avventura.
 km 106,500
A Giavera, sede dei Mondiali 1985, sempre gi otto al comando. Tra breve inizia la Presa V.
km 105,000
Mentre la testa attraveresa Cusignana, in gruppo si registra un'altra caduta. Coinvolto Marco Tosi (Gazzera)
km 103,000
Situazione invariata
km 101,2000

Testa della corsa a Povegliano. Sempre gli otto davanti con 43" di margine.

Viene segnalata una caduta. Ne fa le spese Matteo Ligas (Delio Gallina). 

km 99,400

A Santandrà troviano gli 8 battistrada a condurre le danze.

inIl gruppo perde un po' di terreno. 

km 98,000
Non appena lasciato il circuito iniziale, Orrico, Tronchin e De Gasperi vengono riassorbiti dal gruppo.
km 97,000
Sono Davide Orrico (De Nardi Bergamasca), Alberto Tronchin (Feralpi), e Francesco De Gasperi (Mantovani) in piena caccia. Hanno 23" da recuperare, Il gruppo è segnalato a 33" con Gianni Marcon (Pressix) che esce allo scoperto.
km 95,000
Sulla Postumia Romana, verso Paderno, atri tre atleti escono dal grosso.
2^ ORA DI GARA
Media generale 44,300 km/h
km 93,000

In prossimità di Postioma anche Fabio Felline (De Nardi Bergamasca) non vuole perdere il treno e si riporta su fuggitivi. 

Quindi in otto si ritrovano a condurre le operazioni con 24" di vantaggio quando la Popolarissima tra breve lascerà il circuito pianeggiante per dirigersi verso il Montello.

km 91,000

Tra la testa del gruppo ed i fuggitivi ci sono solo 20".

Anche Manuele Boaro (Zalf) e Andrea Tincani (Bottoli) con un blitz si portano al comando 

km 90,000

Locatelli porta a termine con successo il suo inseguimento

Così ora si trovano in 5 corridori a condurre. 

km 89,000 

Nulla da fare per i cinque inseguitori.

Come una freccia esce dal gruppo Stefano Locatelli (De Nardi Bergamasca).

km 86,000
In uscita da Treviso Giorgio Cecchinel (Zalf), Matteo Ligas (Delio Gallina), Andrea Giacomin (Breganze), Alexander Filippov (Lupi), Verschoore (Dal Fiume) e Gerolami (Palzzago), provano a riportarsi sui quattro fuggitivi. Mentre alle loro spalle il plotone si frazione in due tronconi.
km 83,400
3° GIRO - Mentre Chalyy si aggiudica il traguardo volante, in 5 si sganciano dal plotone che transita con 27" da recuperare. Suono della campanella dell'ultimo giro per la carovana.
km 80,000
A S.Maria del Rovere sono ora 18" tra i quattro di testa e il gruppo.  
Km 79,000

Si forma un quartetto al comando.

Catavei, Pirazzi e Zanin hanno riagganciato Chally. 

Gruppo ammiraglie a 22" c on la corsa a Carità.

km 76,000

Nella scia di Zanin si portano Catavei (Bottoli) e Pirazzi (Palazzago).

Tra Chally e il gruppo ci sono 24". 

km 75,000

In prossimità di Catena, situazione in evoluzione.

Alla caccia di Chally si porta un ispirato Andrea Zanin (Pressix), il primo attaccante di questa Popolarissima! 

km 74,000
Nulla di fatto. Attaccanti ripresi, ma rilancia Oleksandr Chally (Delio Gallina)
km 72,000

Radiocorsa annuncia un attacco di sei unità. Tra breve i nomi!

Zanco (Trevigiani), Simioni (Breganze), Baggio (Bottoli), Calabrese e Gerolami  (Palazzago), Chaly (Delio Gallina).

km 69,000

Velocità elevata in testa al plotone.

Mentre a bordo strada è davvero parecchio il pubblico che segue la Popolarissima ora accarezzata dal sole.

km 67,000
Terzo passaggio a Postioma a ranghi compatti.
km 65,000

Lungo la Feltrina verso Postioma, l'azione di Leonardi e Florio ha vita breve,

Il gruppo così torna compatto sotto la spinta dei ragazzi della Zalf

km 62,000
Sullo slancio Gianluca Leonardi (Trevigiani) e Diego Florio (Palazzago) ripartono di gran lena.
km 60,000

All'altezza dello stadio Monigo di rugby ecco il ricongiungimento!!

Tutto da rifare. 

km 59,000

Si sganciano in 9: Zaffaina, Ciccone, Magrin, Leonardi, Bonan, De Gasperi, Bone, Papok e Tincani. Subito si riportano su Zanin ed Turaev.

Può essere l'azione che annuncia il ricongiungimento 

km 57,000
In testa al gruppo all'uscita di Treviso grande bagarre.
km 55,600
2° GIRO - Stavolta è Zanin che precede Turaev sotto lo striscione d'arrivo. Il gruppo ha 28" di distacco.
km 53,000
In viale Vittorio Veneto, sede d'arrivo per moltissime edizioni della Popolarissima, 18" separano il gruppo dagli attaccanti.
km 51,000

Rebecchi raggiunto. Turaev e Zanin sono a tiro del gruppo, staccato di soli 20".

Prima azione della giornata quindi in fase di esaurimento alla chiusra della seconda tornata. 

km 49,800
All'uscita di Carità Alessandro Rebecchi (Feralpi) prova la sortita all'inseguimento dei due battistrada.
km 48,000

Passaggio davanti al Palaverde di Villorna, tempio di Benetton Basket e Silsey Volley.

Zanin e Turaev pedalano al comando con 28" di vantaggio. 

1 ORA DI CORSA
La media è di 43,800 km/h
km 47,100
A Catena, borgo natale di Giovanni Pinarello, attaccanti cronometrati con 31" di vantaggio sul gruppo.
km 47,000

Scossone il testa al gruppo e ritardo dimezzato!

I due fuggitivi hanno ora solo 38" da amministrare 

km 45,000
E' di 1'10" il margine di Turaev e Zanin quando la Popolarissima affronta la rotonda di  Paderno di Ponzano
km 42,000
Tabini viene riassorbito dal plotone
km 40,000
Aumentano i distacchi. Il tandem di testa ha 1'15" su Tabini e 1'31" sul gruppo.
km 38,000

Zanin e Turaev sempre al comando. A 55" Tabini, a 1'27" il plotone.

La Popolarissima piega a destra lasciando Postioma per immetersi sulla Postumia.

Rettifilo di 4 km circa intervallato da un paio di rotonde.  

km 35,000 Ne approfitta Amedeo Tabini (Dal Fiume) per rompere il fiato e andare a caccia dei fuggitivi. Ci sono ancora 43" da recuperare.
km 34,000
Sulla Feltrina, nel territorio di Castagnole, il gruppo "lima" ancora il disavanza sceso a 45".
km 31,000
Cala ancora il margine dei due battistrada. Ora segnalato in 50".
km 29,000
All'uscita di Treviso, nei pressi di piazzale Pistoia un minuto esatto tra i fuggitivi ed il plotone.
km 27,800

1° GIRO - Sotto il traguardo di viale D'Alviano Turaev precede Zanin.

Dal gruppo cerca la sortita Davide Zalamena (Termopiave), ma l'azione sfuma in poche pedalate.

Il gruppo transita con 1'10" di ritardo. 

km 27,000
Si avvia verso l'esaurimento la prima tornata con Andrea Zanin (Pressix) e Azamt Turaev (Delio Gallina) all'ultimo km dal passaggio sotto il traguardo.
km 25,600
Alle porte di Treviso, al passaggio per il quartiere di S.Maria del Rovere, vantaggio 1'20"
km 24,000

Il plotone recupera qualcosa mentre la Popolarissima punta il centro di Treviso.

I battistrada annunciati con 1'15" di vantaggio. 

km 22,000
Procedendo in perfetto accordo ed a cambi regolari, Zanin e Turaev attraversano Catena e si immettono sulla Pontebbana.
km 19,300
A Catena, quando per la prima volta la Popolarissima lascia la Postumia Romana, la coppia al comando registra 1'45" di vantaggio sul gruppo compatto.
km 18,000

Nuovo rlievamento crono.

Sale a 1'50" il vantaggio di Turaev e Zanin. 

Mentre l'azzurro Stefano Pirazzi (Palazzago) cerca di dare la carica all'inseguimento. 

km 17,200
Superata la rotatoria di Villorba il gruppo si rialza ed occupa l'intera sede stradale
km 15,000
Zampedri, saggiamente, decide di rialzarsi. Visto che nessuno ha seguito l'azione
km 13,000
In testa al gruppo c'è bagarre ed esce Derik Zampedri (Breganze). Un cinquantina di metri di vantaggio per il trentino ex tricolore del ciclocross.
km 12,000

Si dilata ulteriormente il disavanzo tra fuggitivi e gruppo inseguitore.

Zanin e Turaev possono contare su 1'15". 

km 11,400

All'innesto con la Postumia Romana Sp 102 cresce il margine dei battistada.

Il gruppo che lascia fare ha 45" da recuperare! 

km 10,200
A Postioma il tandem ha 23" di vantaggio.
km 8,000
All'inseguimento del coraggioso Zanin si porta subito Turaev (Delio Gallina)
km 7,000

Primo sganciamento della giornata!

Esce allo scoperto Andrea Zanin (Pressix)  

km 6,000

Radiocorsa annuncia una caduta.

A terra un atleta della feralpi si tratta di Mattia Mainetti.

km 5,000
Sulla Feltrina il plotone procede compatto verso l'abitato di Postioma
km 3,000
Gruppo lanciatissimo ad oltre 50 km/h
Ore 13:18

Abbassata in questo momento la bandierina dello start della 94^ Popolarissima!

La partenza è subito velocissima.

La prima parte della corsa è totalmente pianeggiante e caratterizzata dal circuito che tocca Treviso, Postioma, Castrette, Carità Treviso. Il classico quadrilatero segnato da lunghissimi rettilinei che ha fatto la storia della Popolarissima.

Ore 13:10
Inizia il breve trasferimento da porta San Tomaso alla iinea del traguardo che costituisce il km 0 della 94^ Popolarissima.
NEWS FLASH

Assemblea Imola: con il 71% dei suffragi Renato Di Rocco è stato confermato alla guida della Federazione Ciclistica Italiana.

Sergio Zavoli e Fiorennzo Magni sono stati nominati soci onorari della Fci.

Inizia lo spoglio delle schede per l'attribuzione di tutte le cariche federali 

Ore 13:00

I corridori stanno effettuando le operazioni preliminari previste prima dello start.

Le condizioni meteo su Treviso sono in netto miglioramento rispetto alla situazione variabile della prima mattina. La temperatura è di 16°C.

Ore 12:45

 

Buongiorno da Treviso e dalla 94^ Popolarissima!
Duecento atleti dei 210 iscritti in rappresentanza di 22 team a partire dalle 13:15 daranno vita ad una delle classiche più ambite del calendario nazionale.

Il tracciato è quello classico con partenza da porta San Tomaso (sede della Uc Trevigiani che organizza la manifestazione) e arrivo in viale Bartolomeo D'Alviano, all'ombra della cinta muraria del capoluogo della Marca Trevigiana.
Da sempre la Popolarissima è traguardo per sprinter che devono però superare la Presa V e XV del Montello, asperità presenti nella parte finale della corsa che sviluppa 154 km.
In postazione live report Massimo Bolognini

 

  
 Per seguire pedalata dopo pedalata la 94^ Popolarissima vi diamo appuntamento dalle ore 12:45 circa
  
 

 ISCRITTI 2009

 

U.C. Trevigiani   
1    Bernardini Alessandro
2    Borghesi Valentino
3    Coledan Marco
4    Coledan Massimo
5    Leonardi Gianluca
6    Mantovani Enrico
7    Piechele Andrea
8    Piechele Nicola
9    Zanco Diego
10    Gazzarra Michele
   
A.C.S. Gruppo Lupi   
11    Bartolini Andrea
12    De Santis Adrien
13    Carmignani Alessandro
14    Giacemini Andrea
15    Francesconi Nicolas
16    Gorodnichev Iliya
17    Chirukhin Artem
18    Kolesnikov Victor
19    Zardini Manuel
20    Partini Filippo
   
Lucchini Arvedi Unidelta A.S.D.   
21    Danesi Nicola
22    Moser Moreno
23    Fanelli Stiven
24    Rigotti Stefano
25    Rizza Federico
26    Barbin Enrico
27    Zaffaina Mikhail
28    Alafaci Eugenio
214    Fadini Fabio
215    Perizzolo Michele
   
Cycling Team Friuli   
29    Bonifetto Federico
30    Braggion Fabrizio
31    Buttazzoni Alex
32    Ciccone Angelo
33    De Marchi Alessandro
34    Mattion Tiziano
35    Pinos Andrea
36    Troian Daniele
37    Magrin Andrea
38    Fusaz Marco
   
Gs Pressix Zanon Tosetto   
39    Fochesato Mirko
40    Lora Damiano
41    Michieletto Giuseppe
42    Marcon Gianluca
43    Stocchero Marco
44    Vaccari Luca
45    Zanin Andrea
   
Team Brisot Cardin Bibanese   
46    Torresin Luca
47    Roselund Darcy
48    Storti Riccardo
49    Favrello Marco
50    Lessi Stefano
51    De Marchi Francesco
52    Ortolan Roberto
53    Frare Adriano
   
G.S.Termopiave Mecc.2P Cassolato C.   
54    Zalamena Davide
55    Zanardo Michele
56    Favrello Alessandro
57    Greselin Roberto
58    Bernardi Diego
59    Ossanna Daniele
60    Dal Bo Rudy
61    Tramet Marco
62    Buso Stefano
63    Buso Francesco
   
Bergamasca Colpack Denardi   
64    Brambilla Giorgio
65    Di Corrado Andrea
66    Locatelli Paolo
67    Orrico Davide
68    Ravasio Alessandro
69    Benedetti Cesare
70    Aldeghieri Daniele
71    Aldegheri Diego
72    Felline Fabio
73    Pacchiardo Davide
   
G.S. Zalf Desiree Fior   
74    Modolo Sacha
75    Battaglin Enrico
76    Boaro Manuele
77    Bontorin Federico
78    Brambilla Gianluca
79    Collodel Matteo
80    Tassinari Gabriele
81    Benfatto Marco
82    Cecchin Alberto
83    Marcolin Matteo
   
U.S. F. Coppi Gazzera Videa   
84    Balykin Ivan
85    Busato Matteo
86    Ceola Mattia
88    Lai Luca
89    Marchiori Antonio
90    Martinello Nicolo'
91    Moresco Mattia
92    Pirini Luca
93    Tosi Marco
   
Marchiol Pasta Montegrappa   
94    Boem Nicola
95    Cavasin Daniele
96    Cimolai Davide
97    Gaggia Marco
98    Manarelli A.Carlos
99    Masiero Federico
100    Nekita Andrei
101    Vaccher Andrea
102    Viviani Elia
103    Dal Bello Gianni
   
A.S.D. - Cyber Team   
104    Baggio Luca
105    Daniel Stefano
106    Favalli Nicholas
107    Ferraro Damiano
108    Gasparin Luca
109    Peron Andrea
110    Simoni Alex
111    Bedin Mattia Costantino
112    Giacomin Andrea
113    Guidolin Cristian
   
S.C. Sergio Dalfiume   
114    Novak Jakub
115    Cantone Alessandro
116    Castelli Mirko
117    Gozzi Cristian
118    Melandri Riccardo
119    Pandolfini Eric
120    Spada Gianluca
   
Gs. S.Marco Concrete  Imet Caneva  
 
124    Biolo Giampaolo
125    Dal Bello Maurizio Junior
126    De Pollo Marco
127    Di Pasquale Carmelo
128    Donadello Marco
129    Lorenzon Marco
130    Morosini Alberto
131    Nichele Attilio
132    Paoletti Andrea
133    Papok Siarhei
   
G.C.Feralpi A.S.D.   
134    Caimi Andrea
135    Corbetta Raffaele
136    Galli Nicola
137    Mainetti Mattia
138    Novo Massimiliano
139    Pertica Nathan
140    Rebecchi Alessandro
141    Tedeschi Mirko
142    Tronchin Alberto
143    Vermiglio Luca
   
Ciclismo 2000-Team Südtirol A.S.Dilettantistica   
144    Bassani Andrea
145    Bettini Giovanni
146    Casagrande Fiorenzo
147    Dal Santo Alberto
148    Guglielmi Marco
149    Leveghi Kevin
150    Linguanotto Matteo
151    Novello Marco
152    Unterhofer Lukas
153    Zippl Stephan
   
Moro-Scott-Bicycle Line   
154    Micheletti Mirko
155    Girardini Andrea
156    Trentin Matteo
157    Menapace Andrea
158    Padoin Francesco
159    Pauletti Omar
160    Bonan Marco
161    Turrin Patrick
162    Zanotelli Omar
163    De Vallier Ivano
   
Mantovani Cycling Team Rovigo   
164    Acosta Loor Braulio Antonio
165    Basso Stefano
166    Bone Leon Jose Gabriel
167    Bonomi Davide
168    Dal Santo Nicola
169    D'Osvaldi Luca
170    Zuanon Daniele
171    Zardini Edoardo
172    De Gaspari Federico
173    Rodrigues Monteiro Gideoni
   
Bottoli Ramonda Nordelettrica   
174    Alberio Tomas
175    Baggio Filippo
176    Bertazzo Omar
177    Catavei Alexandru
178    Contoli Alberto
179    Graziato Massimo
180    Koren Kristijan
181    Maffezzoli Davide
182    Tincani Andrea
183    Tommassini Fabio
   
Palazzago Elledent Rad   
184    Colombo Cristiano
185    Peruffo Enrico
186    Ratto Daniele
187    Gritti Mirko Giuseppe
188    Pirazzi Stefano
189    Florio Diego
190    Pivato Patrick
191    Calabrese Pietro
192    Pizzaballa Gabriele
193    Gerolami Claudio
   
Delio Gallina S.Inox Filcre A.S.D   
194    Belleri Nicola
195    Chalyy Oleksiy
196    Foppoli Michele
197    Gatti Alberto
198    Gatti Erminio
199    Ligas Matteo
200    Mola Lorenzo
201    Turaev Azamat
202    Gaffurini Nicola
203    Amicabile Marco
   
Team Molino Di Ferro - Giorgione   
204    Agostini Stefano
205    Gani Davide
206    Ferraresso Daniele
207    Fortin Filippo
208    Ivanou Yauheni
209    Presello Stefano
210    Stocco Alessandro
211    Bernardi Mattia
212    Vairoli Mattia
213    Zanin Luca

 

 

PROGRAMMA

 

94^ POPOLARISSIMA - CL. 1.12 - ID 23220 - Org.: ASD U.C. Trevigiani - Porta S. Tomaso - 31100 - Treviso - Tel. e Fax 0422/411443 - E-mail: uctrevigiani@libero.it

Iscrizioni : tramite bollettino di iscrizione - Composizione squadre : 4/10 atleti - Verifica licenze : domenica 15 marzo dalle ore 9.15 alle ore 11.00 presso la sede U.C. Trevigiana in Via Porta S. Tomaso a Treviso

Riunione Tecnica: ore 11.15 presso sede U.C. Trevigiana

Partenza ufficiale: ore 13.15 in Viale d'Alviano a Treviso

Percorso: Treviso - Porta San Tomaso, Viale D'Alviano, Postioma, Catena, Treviso - Viale D'Alviano, da ripetersi 3 volte, indi: Treviso - Porta San Tomaso, Viale D'Alviano, Postioma, Ponzano V.to, Giavera, SS. Angeli, Santa Mama, Santa Maria delle Vittorie, Giavera, Ponzano V.to, Catena, Treviso - Viale D'Alviano - per un totale di Km 153,6 

Direttore di Organizzazione: Rossetto Giovanni

Giuria: Presidente: Carrer Renato - Componenti: Berzacola Alessia, Collanega Giovannina - Giudice di Arrivo: Massano Piera - Componente su moto: Pederzoli Nicola.

 

 

COSI' nel 2008
1° Jacopo GUARNIERI (Marchiol Emisfero Liquigas Site)
km 153,600 in 3 ore 33'05" media 43,251 km/h
2° Andrea Piechele (Trevigiani Dynamon)
3° Sacha Modolo (Zalf Désirée Fior)
4° Matteo Busato (F.Coppi Gazzera Videa)
5° Giampolo Biolo (Trevigiani Dynamon)
6° Alessandro Mazzi (Grigolin Solaris Palazzago)
7° Andrea Pinos (Bici Team San Donà)
8° Filippo Baggio (Filmop Sorelle Ramonda Parolin)
9° Valentino Borghesi (Moro Scott Bycicle Line Team Spercenigo)
10° Marco Benfatto (Zalf Désirée Fior)
11° Stefano Daniel (Molino di Ferro Vangi Giorgione)
12° Marcello Pavarin (Filmop Sorelle Ramonda Bottoli Parolin)
13° Andrey Klyuev (Rus, San Marco Concrete Caneva)
14° Andrea Pasqualon (Termopiave Meccanica 2P Cassolato Colori)
15° Mattia Ceola (Fausto Coppi Gazzera Videa)
16° Rudy Saccon (Team Tata Velo Veneto)
17° Daniel Oss (Zal Désirée Fior)
18° Matteo Ligas (Ngc Pagnoncelli Perrel)
19° Simone Pasolini (Sergio Dal Fiume)
20° Roman Maximov (Rus, Cycling Team Friuli)
21° Carlos Alexandrea Manarelli (Bra, Marchiol Emisfero Liquigas Site)
22° Stefano Agostini (Molino di Ferro Vangi Giorgione)
23° Christian Barchi (Sergio Dal Fiume)
24° Enrico Zen (Filmop Sorelle Ramonda Bottoli Parolin)
25° Pavel Maksimchyk (Blr, Moro Scott Bicycle Line Team Spercenigo)
Iscritti 230, partenti 198, arrivati 79

 

Rileggi la diretta live

 

 

 

COSI' NEL 2007
1° Mauro Abel Richeze (Arg, Modall Bici Team San Donà)
km 153,600 in 3 ore 32' media 43,472
2° Andrea Pinos (Basso Piave Tms Spinazzè)
3° Jacopo Guarnieri (Marchiol Famila Ima Liquigas Site)
4° Manuel Belletti (Trevigiani Dynamon Carraro)
5° Michele Merlo (Mantovani Guerrato Solmec)
6° Angelo Ciccone (Cycling Team Friuli)
7° Matteo Busato (Fausto Coppi Gazzera Videa)
8° Cristiano Fumagalli (Filmop Sorelle Ramonda Parolin)
9° Andriy Kutalo (Ukr, San Marco Concrete Caneva)
10° Fabio Masotti (Fiamme Azzurre)
Iscritti 197, partenti 180.

 

Rileggila diretta live

 

 

 

COSI' NEL 2006
1. Roberto Ferrari (Trevigiani Dynamon Veneto Banca)
km 148 in 3h29’ media 42,488
2. Oscar Gatto (Zalf Désirée Fior)
3. Andrea Grendene (Filmop Sorelle Ramonda Parolin)
4. Mauro Richeze (Arg, Modall S.Donà)
5. David Bevilacqua (Cycling Team Friuli)
6. Daniele Ferraresso (Cyber Team Ormesani Panni)
7. Manuel Bisello (Modall S.Donà)
8. Simone Ponzi (Zalf Désirée Fior)
9. Claudio Cucinotta (Basso Piave Tms Spianzzè)
10. Stefano Basso (Marchiol Ima Famila Liquigas)
11. Marco Borgato (Fausto Coppi Gazzera Videa)
12. Manuel Belletti (Trevigiani Dynamon Veneto Banca)
13. Breno Franca Sidoti (Bra, Marchiol Ima Famila Liquigas)
14. Jan Almblad (Dan, Trevigiani Dynamon Veneto Banca)
15. Angelo Ciccone (Marchiol Ima Famila Liquigas)
16. Alexander Filippov (Rus, Sanmarinese Gruppo Lupi)
17. Davide Battistella (Cyber Team Oleodinamica Panni)
18. Alessandro De Marchi (Permac Brisot Bibanese)
19. Luca Zanderigo (Filmop Sorelle Ramonda Parolin)
20. Emanuele Fornasier (Marchiol Ima Famila Liquigas)
Iscritti 170, partenti 148.

 

Rileggila diretta live

 

 

 

COSI' NEL 2005
1. Luca D'Osvaldi (Marchiol Ima Famila Site Elca Liquigas)
km 149 in 3 ore 29'05" media 42,758
2. Davide Beccaro (Trevigiani Dynamon)
3. Drasutis Stundzia (Concrete S.Marco Caneva, Ltu)
4. Fabrizio Galeazzi (Filmop Everest)
5. Gianluca Geremia (Zalf Désirée Fior)
6. Alberto Curtolo (Marchiol Ima Famila)
7. Oscar Gatto (Zalf Désirée Fior)
8. Dario Benenati (Marchiol Ima Famila)
9. Mauro Colombera (Bici Team S.Donà)
10. Roberto Ferrari (Trevigiani Dynamon)
11. Claudio Cuicnotta (Basso Piave Tms Spinazzè)
12. Denis Moro (Gs 93 Promosport)
13. Max Richeze (Team Parolin Sorelle Ramonda)
14. Ilario Contessa (Filmop Everest)
15. Jonatahn Righetto (Trevigiani Dynamon)
16. Daniele Di Nucci (Grassi Mapei Marco Pantani)
17. Roberto Longo (Fwr Bata F.Moser)
18. Fabrizio Gazzola (Solvepi Bonaldo Miche)
19. Tiziano Dall'Antonia (Zalf Désirée Fior)
20. Derik Zampedri (Trevigiani Dynamon)
21. Marcello Pavarin (Fwr Bata F.Moser)
22. Luca Lievore (Cyber Team Oleodinamica Panni)
23. Gregory Da Ros (Team Parolin Sorelle Ramonda)
24. Manuel Belletti (Cycling Team Eternedile)
25. Luca Montanari (idem)
26. Mauro Da Dalto (Marchiol Ima Famila)
27. Alessandro Garziera (Termopiave Meccanica 2P)
28. Pavel Kochetkov (Nazionale Russia)
29. Harald Starzengruber (Trevigiani Dynamon)
30. Matteo Mordini (Eternedile).
Iscritti 161, partenti 137, arrivati 71.

 

Rileggila diretta live