\ Giornale sportivo ciclismo Giro d’Italia Ciclismo professionisti giovanile - CICLO NEWS
ULTIM'ORA
   email: password:
   Registrati Password dimenticata?


 GIRO 2019 - Sulle Dolomiti il bis di Bilbao, Carapaz resiste in rosa
Croce d'Aune - Monte Avena (Belluno) - sabato 1 giugno 2019 -Non basta uno straordinario Vincenzo Nibali per strappare la maglia rosa a Richard Carapaz. L'ecuadoregno è a un passo dalla vittoria del Giro d’Italia , al termine della tappa dolomitica (la penultima) che vede trionfare...(Continua)
 GIRO 2019 - Chaves trionfa a San Martino di Castrozza. Tra Carapaz e Nibali resa dei conti rinviata
San Martino di Castrozza (Belluno) – venerdì 31 maggio 2019 - La 19. tappa del Giro d’Italia 2019, la Treviso-San Martino di Castrozza, regala il trionfo a Esteban Chaves. Il colibrì di Colombia taglia per primo il traguardo sull’alta valle del Primiero con uno...(Continua)
 GIRO 2019 - Cima d’un soffio dopo 170 km di fuga sul plotone in rimonta. FOTO
Santa Maria di Sala (Venezia) – giovedì 30 maggio 2019 - Chi l'ha detto che al Giro d'Italia scappare quasi 4 ore prima di un arrivo pianeggiante serve a poco o nulla? Questa antica regola non scritta del ciclismo viene sovvertita da Damiano Cima, bresciano della...(Continua)
 GIRO 2019 – L’ex maglia rosa Conti costretto al ritiro
Valdaora (Bolzano) – giovedì 30 maggio 2019 - Valerio Conti, che per sei giorni ha indossato la maglia rosa del 102° Giro d'Italia, oggi non è partito da Valdaora (Bolzano), per prendere parte alla 18. tappa. Il corridore romano, come ha spiegato il medico della Uae...(Continua)
 PRO – Giro di Norvegia: Boasson Hagen per distacco
Kristiansand (Norvegia) - giovedì 30 maggio 2019 - Nella terza frazione da Lyngdal a Kristiansand di 179.7 chilometri, vittoria per distacco di Edvald Boasson Hagen (Dimension Data) che anticipa l’altro attaccante Joris Nieuwenhuis (Team Sunweb). Il velocista della Uae Team Emirates,...(Continua)
 GIRO 2019 - Peters vince per distacco ad Anterselva. Carapaz resta in rosa e allunga su Nibali
Anterselva (Bolzano) – mercoledì 29 maggio 2019 – La maglia di Richard Carapaz, proprio nel giorno del suo 26° compleanno, diventa più rosa. Grazie a una squadra, la Movistar, molto forte, ma soprattutto alle proprie gambe. L'ecuadoriano, dopo l'arrivo, riceve un...(Continua)
 GIRO 2019 - A Ciccone la tappa del Mortirolo. Nibali scavalca Roglic, Carapaz ancora in rosa
Ponte di Legno (Brescia) - martedì 28 maggio 2019 - Il Giro d'Italia sale di quota, in tutti i sensi: arriva fin sopra il Mortirolo, riscende verso Ponte di Legno e, da complicato, diventa ancor più avvincente. Incerto e meraviglioso. Anche perché sono i corridori italiani a...(Continua)
 GIRO 2019 - Vuillermoz finisce in una scarpata ma termina la tappa
Ponte di Legno (Brescia) - martedì 28 maggio 2019 - Anche senza il Gavia, la tappa odierna è molto dura, a causa del freddo e della pioggia. Per qualcuno la corsa è stata simile a un calvario. È il caso di Alexis Vuillermoz, 18° nella generale alla partenza...(Continua)
 GIRO 2019 - Si riparte con Carapaz in rosa e il secondo tappone alpino col Mortirolo
Como - lunedì 27 maggio 2019 – Si è chiusa ieri la seconda settimana del 102° Giro d'Italia, in programma dall'11 maggio al 2 giugno e organizzato da Rcs Sport/La Gazzetta dello Sport, che ha visto i corridori affrontare le prime grandi montagne della Corsa Rosa. La sfida...(Continua)
 GIRO 2019 - Fuga per la vittoria di Cataldo. Carapaz più rosa grazie a Nibali
Como - domenica 26 maggio 2019 - Il 102°Giro d'Italia di ciclismo è più aperto di prima; la maglia rosa, sulle spalle di Richard Carapaz, è tutt'altro che sbiadita; Vincenzo Nibali è in forma e appare in grado di giocarsela fino all'ultimo chilometro di domenica 2...(Continua)
 PRO – Tour of Japan: Zaccanti miglior grimpeur
Domenica 26 maggio 2019 - Filippo Zaccanti, 23enne scalatore è il re delle montagne giapponesi. Si è chiuso oggi il Tour of Japan con 1 podio (di), 4 top10 e la maglia di miglior scalatore come bottino del team italo-giapponese impegnato in questi giorni anche al Giro...(Continua)
 DOPING - Armstrong: «Se tornassi indietro non cambierei nulla. Fatto quello che serviva per vincere»
New York (Stati Uniti) - sabato 25 maggio 2019 - «Abbiamo fatto quello che dovevamo per vincere. Non era legale ma non cambierei nulla» in merito al passato di doping che lo ha portato a perdere i suoi sette titoli del Tour de France. Lo afferma Lance Armstrong in un'intervista a Nbcsn,...(Continua)

    < Prev     8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22      Next >

 

:: ultimo video ::
:: archivio video ::